Pubblicato da: infoparco | ottobre 6, 2007

I tipi forestali delle valli dell’Argentino e del Lao

Gli studenti delle quinte classi del Liceo scientifico “Metastasio” di Scalea hanno incontrato, stamani, il Preside della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Santo Marcello Zimbone e il Presidente del Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra.

L’iniziativa si è svolta presso l’aula magna “Mario Naccarato’’ nell’ambito del programma delle attività di orientamento in uscita per conoscere l’offerta formativa dell’Università della città dello Stretto. E’ stato anche presentato il volume, fresco di pubblicazione, che il Dipartimento di Gestione dei sistemi agrari e forestali dell’ateneo reggino ha dedicato ai Tipi forestali delle valli dei fiumi Lao e Argentino, due fra gli ecosistemi più importanti e vari del versante occidentale del Parco nazionale del Pollino. Sono intervenuti i docenti Roberto Mercurio e Giovanni Spampinato. Il saluto d’apertura è stato portato dalla preside del Liceo Scientifico, Anna Filice.

Il Presidente del Parco del Pollino Domenico Pappaterra ha dichiarato che “è sempre proficuo ed importante incontrare e confrontarsi con gli studenti, che sono i giovani ai quali è demandata la conservazione e la tutela dell’ambiente e la possibilità di tramandarlo intatto al futuro. Oltremodo proficuo è, poi, soffermarsi sul delicato tema del patrimonio agro-forestale, specie in questo momento che ci vede uscire da una stagione, quella degli incendi, che ci ha segnato particolarmente. L’occasione – conclude Pappaterra – va vissuta in tale ottica: un’ulteriore possibilità per sensibilizzare le giovani generazioni ad amare e a difendere le nostre rarità botaniche, alcune delle quali evidenziate dagli studi effettuati dall’Università di Reggio Calabria”.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: