Pubblicato da: infoparco | ottobre 6, 2007

Rivive il rifugio Fasanelli

E’ stato inaugurato oggi, alla presenza del sindaco di Rotonda, Giovanni Pandolfi, dell’assessore comunale Giuseppe Bonafine e del Presidente del Parco, Domenico Pappaterra il rifugio Fasanelli, a Pedarreto, (1350 metri di altitudine), nel comune di Rotonda.
Il rifugio, ristrutturato con fondi del Parco diversi anni fa, era chiuso da tempo. Il Comune di Rotonda ha affidato la gestione alla società Bruno Group s.p.a. Milano che ha arredato l’interno del rifugio dando vita ad un raffinato ambiente dov’è possibile pernottare (11 camere) e godere delle bontà culinarie del Parco.

Il Presidente Pappaterra si è detto soddisfatto della realizzazione effettuata ed ha auspicato che la sinergia istituzionale attuata tra Parco e Comune di Rotonda possa continuare anche per la sistemazione del rifugio di Colle Ruggio e possa essere estesa a tutti gli altri rifugi dell’area. La loro definitiva sistemazione e messa in rete rappresenterebbe un’offerta qualificata di turismo montano attualmente carente sul Pollino.

A Pedarreto sono stati realizzati, dal Parco, un punto informativo e un’aula didattica che ben s’inseriscono nel quadro di servizi offerti del rifugio appena ritornato a vivere. Attorno al rifugio Fasanelli è nata, inoltre, la società Pollinea, che offre servizi turistici ai visitatori e alle strutture del territorio.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: