Pubblicato da: infoparco | novembre 9, 2007

I sapori dei Parchi

tci_2007_sibillini-1.jpg

Un viaggio tra i sapori dell’Appennino umbro marchigiano che l’anno prossimo sarà riproposto, in tutt’Italia, con i prodotti tipici del Parco nazionale del Pollino.

Venerdì 9 novembre al ristorante dell’Hotel Barbieri di Altomonte, così come negli oltre 80 ristoranti italiani dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, si è svolta la cena del Buon Ricordo con i sapori del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Per iniziativa del Touring Club Italiano, dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Quindicimila commensali, riuniti idealmente dal Nord al Sud Italia, si sono ritrovati a tavola per gustare i piatti preparati con prodotti tipici de Sibillini e per festeggiare il 113°compleanno del Touring Club.

“Abbiamo concordato con Enzo Barbieri – ha detto il Presidente del Parco, Domenico Pappaterra – la possibilità di dedicare la seconda cena del Buon Ricordo al Parco del Pollino. L’anno prossimo, quindi, in tutt’Italia, come questa sera è avvenuto per il Parco dei Monti Sibillini, si potranno degustare i prodotti del Pollino offrendo all’intera Penisola il trionfo del gusto calabro-lucano”.

La serata è stata ricordata con il celebre piatto decorato a mano dai ceramisti di Vietri sul Mare (nella foto) riportante il logo del Parco Nazionale dei Monti Sibillini che ha così arricchito la formidabile collezione di piatti in ceramica che il Sodalizio ha prodotto nella sua centenaria storia. I soci del Touring che hanno partecipato all’iniziativa hanno avuto in omaggio, oltre al tradizionale piatto, alcune pubblicazioni sul Parco dei Sibillini e sui suoi prodotti. Proprio come potrà avvenire l’anno prossimo per il Pollino.

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: